Phoenix: "In futuro torneremo a fare musica insieme"

Scritto da Selene Rossi, il 13 Dicembre 2018

Recentemente Phoenix è apparso su Sirius XM's e tra le altre cose ha parlato del futuro ancora incerto dei Linkin Park, dichiarando che i cinque probabilmente un giorno continueranno a fare musica insieme. Ecco un estratto dell'intervista, riportato da Loudwire.

phoenix

La questione se i Linkin Park continueranno o meno dopo la tragica scomparsa di Chester Bennington rimane aperta. Nessuno dei membri ha escluso la possibilità, ma non hanno detto niente di concreto sul futuro della band. Il bassista Dave 'Phoenix' Farrell ancora non conosce la risposta, ma pensa che della nuova musica sia inevitabile.

"È una gran bella domanda", ha ammesso quando gli è stato chiesto del futuro dei Linkin Park durante un'apparizione su Volume West di Sirius XM. "Penso che il modo più semplice di rispondere sarebbe dire che non lo so. Noi cinque amiamo ancora avere la possibilità di vederci, e lo facciamo spesso. Penso che faremo di nuovo musica. Lo vogliamo tutti. Ci divertiamo a stare insieme tra di noi", ha spiegato Farrell.

"Ma abbiamo un lungo percorso da affrontare per capire cosa vogliamo fare e come sarà. E non so quanto tempo ci vorrà. Non ho mai affrontato questo percorso interamente, quindi è difficile stabilire un orario o un giorno".

Il bassista ha elogiato i fan per il sostegno ricevuto mentre i membri del Linkin Park pianificano la loro prossima mossa, se ce ne sarà una. "I social media, notoriamente, possono essere un posto davvero negativo ma quello che vedo dai nostri fan è positivo al 99,9%, dicono che: 'Siamo qui. Vogliamo sapere costa state facendo voi ragazzi. Vorremmo essere coinvolti, ma lo capiamo. Vogliamo che anche voi stiate bene e siate felici, e che facciate ciò che è giusto per voi", ha detto Farrell, confermando che il messaggio è stato ricevuto. "È davvero, davvero qualcosa di speciale e non li ringrazierò mai abbastanza."

Farrell e Mike Shinoda hanno condiviso il palco ad Halloween. Shinoda si esibiva in uno show solista a Las Vegas ed il bassista si è unito a lui per qualche canzone dei Linkin Park tra cui "Papercut", "Iridescent", "Castle of Glass" e "Good Goodbye / Bleed It Out."

 

Quanto credete che ci vorrà prima di rivedere i Linkin Park di nuovo insieme?

 

Fonte: Loudwire

 

Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...