One More Light Live: Mike intervistato da Billboard

Scritto da Linkin Park Italia, il 17 Dicembre 2017

 

mikeshinoda

 

Mike Shinoda è stato intervistato dalla nota rivista statunitense Billboard e ha parlato della pubblicazione di One More Light Live e delle sensazioni della band dopo cinque mesi dalla scomparsa di Chester

Ecco quanto detto dal frontman:

"Tutti e sei eravamo molto orgogliosi degli show fatti durante il One More Light Tour. Eravamo molto in forma, specialmente Chester, poche volte l’avevo sentito cantare così bene. L’idea di pubblicare questo album è venuta da amici e fan e sono molto contento di averlo fatto, in modo che tutti possano capire che esperienza fossero quei concerti. Non so cosa accadrà alla band in futuro, ma "One More Light Live" è in ogni caso un bel modo di guardare indietro a quello che abbiamo creato insieme a Chester.

Affrontare il dolore non è un processo lineare. Non ci sono "fasi" da seguire con ordine, ma viene e va all'improvviso. Ci sono persone che hanno giorni tristi, altre che hanno giorni felici, altre sono arrabbiate... Aggiungete a questo uno stress costante e la paura di ricominciare da capo questo ciclo, e avrete tra le mani un caos incredibile! Ho provato ad usare tutto ciò come punto fermo per far capire come sto, su Instagram e a volte su Twitter, specialmente quando sento che sto facendo progressi. Affrontare la fine di questo capitolo è ovviamente devastante, ma allo stesso tempo è anche l'inizio della prossima storia"

Dalle ultime dichiarazioni di Mike, anche durante la diretta Instagram, sembra che la band stia ancora elaborando il lutto e che non abbia preso una decisione definitiva riguardo il futuro. Come la pensate a riguardo?

 

Fonte: Billboard
Traduzione di: Erika Ferè e Mattia Schiavone

Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...