Nuovo album: ecco quello che sappiamo

Scritto da KloserInside, il 15 Febbraio 2017

Il momento tanto atteso sembra volgersi al suo termine. Nel corso di questi giorni sono state trapelate alcune informazioni fondamentali riguardanti il settimo album in studio dei Linkin Park sono trapelate. Ma vediamo di fare il punto della situazione.

Al momento sono solo tre le informazioni sicure sul loro settimo album in studio: la copertina ufficiale dell'album stesso, la data di uscita e il nome del loro primo singolo e le collaborazioni ufficializzate.

La copertina

Della copertina dell'album non sappiamo praticamente nulla, se non l'immagine raffigurata. Dei ragazzi in riva al mare, con un imponente raggio di sole nell'angolo in alto a destra. Come possiamo interpretare questa immagine? Sappiamo che la band ama sperimentare con il loro sound e sicuramente avranno fatto lo stesso per questo disco. Quindi cosa possiamo aspettarci, un riavvicinamento allo stile dei precedenti dischi? L'immagine trasmette molta tranquillità, quindi sarebbe logico scartare l'ipotesi di una continuazione della strada intrapresa da The Hunting Party (soprattutto dopo aver ascoltato alcuni secondi del prossimo singolo). Potremmo piuttosto pensare ad un riavvicinamento ai loro precedenti lavori, tipo Living Things o addirittura A Thousand Suns, o addirittura puntare a qualcosa di completamente inaspettato.

Heavy, il primo singolo estratto.

Del loro nuovo album sappiamo veramente ben poco, le uniche info che conosciamo riguardano il loro primo singolo estratto, ossia Heavy.

La canzone verrà rivelata il prossimo 16 febbraio, tra soli due giorni, e conterrà la partecipazione dell'artista pop Kiiara.

Al momento è stato diffuso il testo (che potete leggere cliccando qui, con relativa traduzione) e solamente qualche clip audio.

Infatti nel corso delle ultime due settimane i Linkin Park hanno rilasciato 8 video dove la band, oltre a farci incuriosire con qualche breve audio della loro nuova canzone, illustra il percorso creativo intrapreso nella realizzazione del nuovo album. Ma andiamo con ordine:

Video n.1: PIANO

www.linkinpark.com/o

Rilascio: 3 febbraio

In questo video possiamo ascoltare Mike che suona al piano la melodia del nuovo singolo, con lui che bisbiglia il testo.

Video n.2: HONESTY

www.linkinpark.com/on

Rilascio: 6 febbraio

In questo secondo video possiamo vedere la band discutere sul significato del nuovo disco. I ragazzi discutono di come, secondo loro, il nuovo album possa essere considerato molto onesto e personale, di come alcune canzoni non parlino direttamente di questioni che succedono nella realtà, bensì invece di come queste cose vengano vissute e pensate individualmente, rivelando una vulnerabilità nel condividere appunto con altre persone il proprio dolore e il proprio stato d'animo.

Brad: Penso sia un album personale.
Mike: E di cosa parla?
Brad: Non penso parli tipo, di politica. Non parla del mondo esterno, giusto? Tipo, molte di queste canzoni sono personali. Mi sento come se la persona che canta mi stia parlando direttamente in un modo rivelativo. Oppure la persona sta parlando con qualcuno con cui ha una relazione. C'è intimità, ma non è introverso.
Dave: Penso che l'album sia onesto. Dall'inizio abbiamo voluto scrivere canzoni di cui volevamo un grande numero di persone che si relazionassero con esso. E' onesto in questo - Ti racconta quella storia sui tuoi figli, o ti racconta quella triste storia su tua madre che passa a miglior vita. Sono tutte quelle, come dire, vere storie.
Chester: Ci sono canzoni che non parlano specificatamente di situazioni reali, parlano di un modo di pensarla. Sapete di cosa sto parlando, tipo "Questa è roba che sta succedendo dentro la mia testa" o "Ci sono dentro anche io". Per me, racconta una storia ma è anche rivelatore, in un altro modo. E questo per me è onesto.
Rob: La penso come te su quello che stavi dicendo definendolo "onesto" e poi, sai, la prospettiva di cui stava parlando Joe, è come se qualcuno ti avesse fatto... fatto qualcosa o ti avesse ferito, e adesso tu lo stai rivelando, lo stai comunicando, lo stai condividendo con il resto del mondo. C'è senza dubbio una vulnerabilità, come se in tutte queste cose tu debba essere molto sincero, come se dovessi essere molto vulnerabile per poter condividere onestamente quelle cose con le altre persone.
Chester: Le persone mi chiedono tipo “Voi ragazzi siete in studio, vero?” "Si” “Beh, com'è?” Beh, siamo semplicemente focalizzati nello scrivere canzoni grandiose che significhino... che significhino qualcosa per la gente. Stiamo provando a connetterci con le persone. Sai cosa intendo, come se stessimo provando a registrare un album che ha canzoni fottutamente stellari che le persone vorrebbero ascoltare per tutto il tempo.

Video n. 3: LYRICS

www.linkinpark.com/one

Rilascio: 8 febbraio

In questo terzo video Mike e Chester parlano e discutono del testo di Heavy, il nuovo singolo. Nel video, di spalle, è possibile vedere la cantante e produttrice Emily Wright, che ha confermato tramite twitter di aver collaborato con la band al brano. In questo filmato possiamo ascoltare Chester intonare per la prima volta il ritornello della canzone.

Video n.4: RISKS

www.linkinpark.com/onem

Rilascio: 9 febbraio

In questo quarto video possiamo vedere Mike e Brad discutere dell'approccio che avranno nella scrittura delle canzoni per l'album. Si parla di "rischiare" in modo nuovo, osando, anche a costo di fare un buco nell'acqua, pur di stupire l'ascoltatore, ed anche loro stessi.

Mike: La cosa per la quale sono super eccitato è che adesso vorrei fare le canzoni più rischiose Perché sento che siamo al punto in cui è tutto “Ok, abbiamo gestito così tante cose e ‘rischioso’ questa volta potrebbe essere qualcosa di molto diverso dal solito ‘rischioso’”. ‘Rischioso' potrebbe significare la cosa più strana, la creazione più strana , o cos’altro. Potrebbe essere la cosa più pop che ci viene in mente. Così da farci dire “Wow, l’abbiamo fatto noi? Non suona aggressivo, non suona strano, è veramente figo!”. E vorrei fare delle canzoni che facciano dire “Cazzo! Questo è quello che volevamo ottenere!”
Brad: Abbiamo una marea di roba che amiamo, e questo ci dà la confidenza di poterci permettere dei rischi. E fare roba che magari potrebbe risultare un totale buco nell’acqua, ma che potrebbe essere interessante.

Video n.5: DRUM IDEA

www.linkinpark.com/onemo

Rilascio: 10 febbraio

Questo è il video più interessante fino ad'ora. Qui possiamo ascoltare bene il sound del nuovo singolo, con Rob che si cimenta nella registrazione della batteria.

Video n.6: FEMALE VOCALE IDEA

www.linkinpark.com/onemor

Rilascio: 13 febbraio

In questo video la band discute nell'inserire o meno una voce femminile nella traccia Heavy.

Brad: Mike, proviamo a completare la lavagna. Abbiamo saltato "Heavy", la dovremmo inserire?
Joe: Quella più recente, quella è buona.
Mike: Quale versione?
Brad: Quella con il bounce di due tracce.
Joe: Potrebbe essere interessante sperimentare, magari sulla traccia vocale, nel ritornello. Tipo inserire una voce femminile, per dare quell'armonia. Potrebbe essere figo. Non saprei, stavo solo provando a pensare...
Mike: Si, sarebbe bello.
Joe: Non so se sono le direzioni giuste, ma è qualcosa che sembra fuori dagli schemi per noi, potrebbe dare quella dinamica che ci serve.

Video n.7: CHESTER VOCALS

www.linkinpark.com/onemore

Rilascio: 14 febbraio

Finalmente possiamo ascoltare qualcosa di più concreto, infatti in questo video possiamo sentire Chester intonare il ritornello.

Video n.8: HEAVY TEASER FEATURING KIIARA

www.linkinpark.com/onemorelight

Rilascio: 15 febbraio

Il video finale è sicuramente quello più interessante. Possiamo vedere Kiiara in studio registrare la sua parte, con Mike che dirige il tutto.

 


Quello che abbiamo potuto notare è che man mano che un filmato usciva, una lettera veniva aggiunta al dominio. L'indirizzo completo quindi ora è www.linkinpark.com/onemorelight

Cosa ci vorranno rivelare i Linkin Park con "One More Light"? Manca davvero poco ormai.

Le collaborazioni

Al momento le collaborazioni confermate sono le seguenti:

  • Justin Parker
  • Jon Green
  • Conner Youngblood
  • Blackbear
  • Andrew Goldstein
  • Eg White
  • Emily Wright
  • Andrew Dawson
  • RAC
  • Corrin Roddick
  • Kiiara

 

Come avete potuto constatare, c'è ben poco da sapere sul loro settimo album in studio. Domani potremo finalmente ascoltare Heavy, il nuovo singolo in collaborazione con Kiiara, quindi potremo iniziare finalmente a farci un idea sulla strada sonora intrapresa dalla band: abbiamo di fronte qualcosa di completamente nuovo, tenendo conto anche di queste collaborazioni inaspettate?

Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...