Resoconto della chat con Chester

Scritto da Dennis Radaelli, il 19 Giugno 2015

Il 16 giugno, Chester ha tenuto una videochat riservata agli iscritti al fan club ufficiale di LP Underground, attraverso la piattaforma VyRT. Di seguito, un sunto delle principali dichiarazioni.

  • "Quando arriverà il prossimo album dei Dead by Sunrise?" "..mai! [ride]"
  • Il suo videoclip preferito è Give It Away dei Red Hot Chili Peppers.
  • Gli piacciono gli Slipknot, ma anche la musica reggae. Adora anche la musica messicana, non comprendendo il fatto che esista gente a cui non piaccia il cibo messicano.
  • Vorrebbe suonare in tour con i Muse, ma anche con i Metallica. Riguardo a quest'ultimi, ne ha parlato con James Hetfield e Lars Ulrich, rispettivamente frontman e batterista del gruppo in questione. Gli piacerebbe esibirsi anche con i Foo Fighters, aggiungendo inoltre che gli dispiace per quanto accaduto a Dave Grohl (il frontman del gruppo, ndr).
  • "Faresti un tour con Eminem?" "Perché no?"
  • "Tornete a suonare Easier to Run?" "Ne dubito."
  • Secondo lui, l'inno nazionale statunitense è la canzone più difficile da cantare.
  • Gli piace cucinare ed ama molto la televisione. I suoi telefilm preferiti sono Hannibal e Breaking Bad ("il migliore in assoluto", secondo quanto dichiarato da lui). Trova interessanti anche Il trono di spade e Silicon Valley. Ha smesso inoltre di seguire The Walking Dead dalla quarta stagione.
  • Ha molte aspettative per il film Batman/Superman. Al termine della chat, sarebbe andato a vedere Jurassic World: "Sono amico di Chris Pratt".
  • Preferisce evitare di pronunciare parole volgari. Adora tutti i suoi fan, tranne quelli che lo stalkerano.
  • Non si sente un chitarrista talentuoso e per questa motivazione preferisce suonare tale strumento il meno possibile. "Meglio concentrarsi il più possibile sul canto."
  • Non sa se prendere parte in futuro a un film come attore. Necessita di vari studi. Da piccolo, il suo sogno era quello di divenire una cosiddetta stella di Broadway, ma ha successivamente scoperto la vocazione musicale. Potrebbe divenire attore nella vecchiaia, perché vuole dedicare tutti i suoi impegni con i Linkin Park.
  • Gli piacerebbe andare al Club Tattoo: a breve saranno 20 anni dalla sua fondazione e magari potrebbe tenere una festa.

Cosa ne pensate?

Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...