Mike e Chester parlano del nuovo album

Scritto da Shinobi, il 30 Giugno 2011

Dal tappeto verde della premiere di Transformers 3, Mike e Chester hanno parlato con MTV del loro prossimo album.

"Stiamo sempre scrivendo. È dura spiegare alle persone in parole semplici cosa vuol dire per noi; il modo in cui lo facciamo è un pò strano e unico" ha detto Mike Shinoda dei Linkin Park. In un certo senso lo scriviamo e lo registriamo allo stesso tempo; possiamo farlo on the road in ogni momento. Voglio dire, ero nella mia stanza d'albergo a fare qualcosa insieme alle 2 di mattina, circa. Ma ciò che ci vuole da una di queste demo ad una canzone finita, voglio dire, siamo veramente ossessionati da questo. Ci vuole un pò".
E a tal fine, i Linkin Park hanno detto che non c'è ancora nessuna data di rilascio firmata per il nuovo album (che sarà ancora una volta prodotto da Rick Rubin), ma sanno che vedrà la luce del giorno prima piuttosto che dopo, che, per loro, sarebbe l'inizio di un'altra fase.

"Abbiamo un vantaggio davvero grande. Abbiamo della grande musica, delle buone idee. La creatività ha continuato a scorrere per noi negli ultimi anni, consistentemente". ha detto Chester Bennington. "Quindi, abbiamo intenzione di far uscire questo disco in modo molto più veloce di quanto è risultato in passato -che era uno dei nostri obiettivi- e mi sento come se fossimo a buon punto ora".

Ovviamente, la prossima domanda logica sarebbe: a cosa suona simile il nuovo album dei Linkin Park? E mentre i Linkin Park non erano sul punto di darci tutti i dettagli ('In questo momento, suona come *blips and bleeps and pieces*' ha detto sorridendo Bennington), sono fermamente convinti che quasi sicuramente suonerà diverso rispetto a qualsiasi dei loro sforzi precedenti...soprattutto perchè è stato l'obiettivo di ogni disco che hanno fatto.

"I fan, quello che hanno sempre chiesto è: 'A cosa suonerà simile?'" ha detto Shinoda. "E, per noi, quando andiamo in una registrazione, dall'inizio fino ad oggi, l'atteggiamento è stato 'Sfideremo noi stessi, e cercheremo di essere migliori cantautori, cercheremo di trovare qualcosa che sia originale.' E non si può dire: 'Oh, suonerà come uno dei nostri altri dischi', perché l'obiettivo è in realtà di non farlo".

Fonte: LPTimes.com

Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...