MTV intervista Phoenix sul suo viaggio ad Haiti

Scritto da Shinobi, il 21 Aprile 2011

MTV ha intervistato Phoenix, chiedendogli del suo recente viaggio ad Haiti. Ecco il video dell'intervista, con un resoconto.

"Sono tornato da Haiti la scorsa notte" ha detto Farrell sul set di Iridescent. "Ero andato li a controllare ciò che avevamo fatto con Music for Relief, in collaborazione con la Fondazione delle Nazioni Unite. Abbiamo lavorato per installare dell'illuminazione ad energia solare, in alcuni campi là..in particolare il campo che ho visitato aveva 40.000 persone, e senza elettricità.

"Così, di notte, donne e bambini sono molto sensibili alla violenza, allo stupro, e a tutti generi di cose davvero terribili, anche quando stanno facendo qualcosa di semplice come cercando di andare ad utilizzare i bagni, i servizi igienici, eccetera," ha continuato Dave. "Abbiamo messo l'illuminazione ad energia solare in aree strategiche, e abbiamo scoperto che non solo ha abbassato il tasso di criminalità, ma dai campi è dato un luogo dove i bambini possono andare a giocare la sera, e in aggiunta a questo, abbiamo studenti che studiano e leggono di notte, alle luci."

E sebbene Farrell se è detto "stupito" dalla resilienza e lo spirito del popolo haitiano, si rende conto che riportare la nazione dal baratro è un processo in corso - un processo che prenderà molto più tempo rispetto a quanto molti possano immaginareMa, con i suoi compagni, l'ONU ed i suoi colleghi musicisti al suo fianco,Farrell è fiducioso che, alla fine, Haiti si riprenderà.

"Abbiamo sempre sentito come la musica è una forza molto stimolante ed unente, e con Music for Relief, abbiamo sempre voluto che fosse qualcosa di più" ha detto. "Non dovrebbe essere "Linkin Park for Relief" ma "Music for Relief". Abbiamo sempre pensato che con un gruppo unito di persone, si può fare molto di più che come singoli".

 

Fonte: chesterbnetwork.com


Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...