19/2: Las Vegas, Nevada

Scritto da Renji, il 21 Febbraio 2011

La MGM Grand Garden Arena di Las Vegas è stata teatro dello show del 19 Febbraio, insieme ai The Prodigy, dopo la cancellazione di ben 5 shows (alcuni dei quali semplicemente posticipati) a causa del malore che ha costretto Chester a riposo e, quindi, impedendo alla band di tenere gli spettacoli previsti. Ecco la Setlist:

01: The Requiem
02: Papercut
03: Wretches & Kings
04: Given Up
05: New Divide
06: Faint
07: Empty Spaces
08: When They Come For Me
09: No More Sorrow
10: Jornada Del Murto
11: Waiting For The End
12: Wisdom, Justice & Love
13: Iridescent
14: Numb
15: The Radiance
16: Shadow Of The Day
17: Breaking The Habit
18: Crawling
19: One Step Closer
----------
20: Fallout
21: The Catalyst
22: The Messenger
23: In The End
24: What I've Done
25: Bleed It Out (w/ A Place For My Head)

Al Meet & Greet, svoltosi come di consueto prima dello show, Chester ha ammesso di essere stato colpito da Meningite

La meningite non è altro che un'infiammazione delle membrane che ricoprono il cervello e la parte cervicale della spina dorsale. L'infezione può essere causata per la maggior parte da batteri, virus e altri microrganismi ma, sebbene meno frequentemente, anche da alcune droghe.

UPDATE: Tempestivi aggiornamenti affermano che Chester non ha contratto una vera e propria forma di meningite, bensì ha solo avuto il forte presentimento di averla contratta. Tale aggiornamento non può far altro che tranquillizarci, essendo la meningite, il più delle volte, un vero pericolo.

Thanks To: Phoenix-Farrel.org

Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...