Don't Sleep On Linkin Park

Scritto da Bie & Kikkaa, il 18 Febbraio 2011

Intervistato dal sito AllHipHop.com, Mike ha parlato dei lavori di produzione di A Thousand Suns e di come si è trovata la band con il produttore Rick Rubin. Si è anche parlato dei loro precedenti album, dei vari successi ottenuti dalla band e del loro attuale tour. Ecco la traduzione dell'intera intervista:

Negli ultimi 15 anni ci sono state molte occasioni dove gli artisti si sono presentati come genere rap/rock e che hanno tentato di sostenere le loro carriere, cercando di mantenere sensibilità e credibilità in entrambi i generi. Data questa situazione vengono in mente i Limp Bizkit e Kid Rock per il successo avuto, ma sono i Linkin Park a detenere il premio per tenacia e coerenza sfornando album primi in classifica e tour in vetta alle vendite negli ultimi dieci anni.

Nel 2000 i Linkin Park hanno raggiunto senza fatica fans dallo stile rap e rock con il loro grande successo  "In The End", estratto dal loro album di debutto Hybrid Theory. In The End è senza dubbio la quintessenza di una traccia rap/metal: il video era intrigante e visivamente stimolante tanto quanto il testo.

Durante l'ultima registrazione, stavamo cercando di capire dove volevamo andare. Voglio dire, eravamo in un box. Eravamo i Linkin Park che fanno questo tipo di suono e volevano fare un album che non suonasse come i lavoro precedenti" ha detto il cantante Mike Shinoda a AllHipHop.com

Quando si pensa alla fusione tra rap e hip hop si deve dar credito alla canzone e al video che per primi hanno reso tangibile e evidente la connessione tra i due generi e le due culture, "Walk This Way", un remake della forza del rock degli Aerosmith, la cui nuova versione include dei versi provenienti dai Rum DMC. La canzone venne rilasciata nel 1986 ed è stata un ottimo mash-up ancor prima che il termine esistesse.

E' stata una hit fenomenale che ha giustamente colpito il pubblico di entrambi i generi. Non si deve tralasciare che, prima della collaborazione, la produzione degli Rum DMC ha sempre avuto influenze heavy rock, che sono contenute in successi come "Rock Box" e "King of Rock". Più tardi, i The Beastie Boys hanno sfondato con questa formula.

Questo era dovuto in parte ai diversi produttori e Def Jamer , insieme a Rick Rubin come co-fondatore, che dimostra ancora la sua importanza e il cerchio si restringe, dopo aver recentemente co-prodotto il nuovo album dei Linkin Park, A Thousand Suns. I Linkin Park erano alla ricerca di un suono più progressivo rispetto a quello degli album precedenti.

Rick è uno dei produttori più versatili che io ami. Intendo dire che ci sono ragazzi  che fanno molte cose diverse e non mi piace quello che fanno, ma invece mi entusiasma quello che fa Rick. Suppongo che il modo migliore con il quale potrei descriverlo, è che quando abbiamo iniziato a creare demo per l'album, era chiaramente diverso, era il suono specifico per A Thousand Suns ed eravamo un po' incerti quando abbiamo preso un produttore, ma una volta incontrato Rick, sapevamo che sarebbe stato perfetto.

L'album ha debuttato alla numero uno nel 2010 e continua a produrre singoli di successo come "Waiting for the End" con il suo ritmo contagioso, contenente sottotoni hip-hop, e "Wretches and King", il cui sound è stato influenzato dai Public Enemy, è anche una eccezionale traccia del loro ultimo album.

Quando i Linkin Park hanno collaborato nel 2004 con Jay-Z nell'album mash-up Collision Course, la conferma di un gigante dell' hip-hop ha sicuramente animato la loro credibilità come artisti hip-hop, se era rimasto qualche dubbio. Collision Course è stato un progetto innovativo con ogni singolo combinando la produzione e le voci delle canzoni precedenti di entrambi gli artisti.

L' album è stato mixato da Mike Shinoda e raggiunse il primo posto nella classifica di Billboard. Un altro incredibile tentativo hip-hop è il side-project di Shinoda, The Rising Tied nel 2005. L' album fu creato in collaborazione con Black Thought, Common, Lupe Fiasco e Jay-Z che ha anche lavorato come produttore esecutivo. The Rising Tied è stato sviluppato dai Fort Minor, il side-project di Shinoda, e realizzato in modo che potesse esprimere la musica non adatta allo stile dei Linkin Park. Mike Shinoda ha detto al AllHipHop.come che i Linkin Park sono progrediti fino a incorporare lo stile delle canzoni di oggi.

Io penso, beh, la ragione per cui io ho fatto le registrazioni dei Fort Minor era perché, a quel tempo, i Linkin Park erano una sorta di.. sentivo come se c’erano cose che andavano per i Linkin Park e cose che non andavano per i Linkin, e non pensavo che quelle canzoni potevano andare per un disco dei Linkin Park” ha spiegato Shinoda. “Da quel momento, la band ha veramente ampliato i suoi orizzonti e le idee che avrebbero potuto finire su un disco dei Fort Minor in passato, ora possono essere canzoni dei Linkin Park ed è per questo che avete avuto canzoni come “When They Come For Me”, o “Wretches and Kings”. Quelle canzoni dal nuovo disco sono, voglio dire, sono partite veramente come demo che suonavano più come una demo dei Fort Minor, penso, e una volta che tutti noi ci abbiamo lavorato sopra, sono cresciute e cambiate e sono finite su un disco dei Linkin Park." ha detto Shinoda.

Da “In The End” e Hybrid Theory nel 2000 al corrente A Thousand Suns e canzoni come “Wretches and Kings”, il 2011 crea un notevole percorso e senza precedenti di 11 anni per la rap/metal band. I Linkin Park sono stati nominati la band Rock/Alternative numero uno nelle vendite da Billboard/Soundscan e hanno accumulato più di 50 milioni di vendite. Shinoda rimane modesto sulla loro formula per il succeso e l’abilità di sostenere entrambi i generi

Penso che un equivoco sulla nostra band o forse anche altre band, è quando tu ti siedi e scrivi una canzone, e stai pensando di imitare qualcos’altro.Penso che quel gap è stato colmato un milione di volte e a noi è soltanto capitato di essere cresciuti su molti stili differenti di musica e quando scriviamo musica così è come la scriviamo.

Quando andiamo in studio, noi non abbiamo deciso di dire “scriviamo una canzone uguale ad un'altra canzone.

Noi ci sediamo e proviamo a scrivere qualcosa che è eccitante per noi e qualcosa che è fresco, e specialmente sul nuovo album “A Thousand Suns” che è dove la maggioranza delle canzoni è uscita fuori. Proviamo soltanto a scrivere qualcosa che suoni differente e che sia eccitante per noi

I Linkin Park sono attualmente nella parte Nord Americana del loro A Thousand Suns World Tour. Il gruppo promette uno show stimolante musicalmente e visualmente per il quale loro hanno sviluppato nuove tecnologie e ogni detentore di un biglietto riceve un download mp3 gratis del concerto a cui hanno partecipato, ognuno dei quali sarà un’ esperienza unica.

Noi suoniamo diverse setlist e dopo all’interno di queste setlist improvvisiamo, quindi volevamo un nuovo stile per lo show, come un continuo fluire su qualunque cosa facciamo con la musica. Così, di notte in notte, la musica sarà differente come pure gli show saranno diversi. Due show non saranno gli stessi.

 

Thanks to: AllHipHop.com

Traduzione: Bie e Kikkaa

Commenti

Torna in cima alla pagina

Cerca nel sito...